Osteria Vineria Le Cantine - Savignano

Osteria Vineria Le Cantine, un’esperienza di gusto in un luogo unico

Il Castello di Ribano a Savignano sul Rubicone (FC) è uno dei gioielli storici del nostro territorio. Nato come fortificazione medievale, nel 1580 passò ai monaci di Camaldoli che lo trasformarono in residenza estiva. Oggi l’elegante costruzione, ristrutturata nel 2005, è sede di un’importante azienda enologica, le Cantine Spalletti Colonna di Paliano, che prosegue la secolare tradizione del territorio e non solo.

Dal 2017 il castello ospita anche l’Osteria Vineria Le Cantine. I vini sono quelli delle Cantine Spalletti Colonna di Paliano, mentre la cucina, portata avanti da Enrico e Francesco, si ispira al territorio, puntando alle migliori materie prime. Nel menu allora troviamo la tagliatella al ragù “dl’ azdora”, preparate con farine di grani antichi di Romagna, ma anche lo strozzaprete alla “Norma” romagnola con bacon croccante. La tradizione è quindi un punto di partenza per un viaggio mai banale, tra sapori, profumi e tecniche che collegano passato e presente, Romagna e resto del mondo. Ne è un esempio, la costoletta di magro cotta a bassa temperatura con salsa chimichurri, una specialità argentina.

Il menu cambia ogni 45 giorni circa per seguire la stagionalità delle materie prime e offrire sempre ingredienti freschi e di qualità. Ci sono però piatti che sono ormai un punto di riferimento e si possono trovare al di là della stagione, come il passatello asciutto, una variante moderna della classica ricetta in brodo che sta appassionando sempre più palati.
Il risultato della continua ricerca dell’Osteria Vineria Le Cantine è una proposta culinaria curata, che attira anche molti stranieri, specie dal nord Europa. È una cucina attenta a ogni dettaglio, che sorprende ma senza esagerare, grazie alla professionalità della brigata di cucina, formata da persone del territorio, e di Enrico e Francesco, già esperti di location storiche. Si erano infatti occupati di ristorazione a Villa Torlonia, a San Mauro Pascoli, l’antico castello di Giovedìa, oggi parte del Parco Poesia Pascoli.

E la grande esperienza di tutto il gruppo si nota anche nell’attenzione per il cliente, nel continuo desiderio di comprenderlo e metterlo a proprio agio (da qui il nome “osteria”), nel voler instaurare un rapporto di reciproca fiducia. Ecco che allora sono stati creati dei menu degustazione da comporre liberamente scegliendo tra i piatti in carta oppure è possibile chiedere una degustazione di antipasti o di secondi piatti. Per lo stesso motivo non mancano le proposte vegetariane e i prodotti senza glutine.

E, sempre per soddisfare ogni esigenza, è ampia pure la carta dei vini delle Cantine Spalletti Colonna di Paliano, tutte referenze di qualità, senza solfiti, frutto di un grande lavoro sia in vigna che in cantina, caratterizzato da tecniche all’avanguardia. In più, come hanno sottolineato i gestori, c’è grande sinergia con l’enologo delle Cantine, con cui c’è spesso un confronto per capire le necessità del ristorante. Tutti elementi che rendono l’esperienza all’Osteria Vineria Le Cantine un percorso nel gusto a 360 gradi, circondati dalla storia, dall’arte, dalla natura e da un emozionante panorama che riesce a spaziare su gran parte della Costa Adriatica.

Sia l’esterno che l’interno del Castello di Ribano offre diverse interessanti soluzioni per eventi privati e aziendali. Nel periodo estivo dalle 18 ci si può godere la zona e la tranquillità con un aperitivo all’aperto e, a questo proposito, Enrico e Francesco ci hanno svelato che la prospettiva è quella di avvicinarsi al mondo dei drink e proporre, anche in questo campo, idee non scontate. Sentiremo ancora parlare dell’Osteria Vineria Le Cantine e continueremo a viaggiare tra storia e sapori.